SCUOLA

Il PNRR ha individuato un pacchetto di misure da 5,2 miliardi di euro per le infrastrutture scolastiche: realizzazione e messa in sicurezza di asili nido e scuole per l’infanzia, costruzione di scuole innovative, potenziamento di palestre e mense e riqualificazione del patrimonio edilizio scolastico. Inoltre, saranno potenziate le infrastrutture digitali, per incrementare la connettività e garantire una connessione veloce in tutte le scuole. Queste risorse costituiscono circa un terzo dei fondi previsti dal PNRR a beneficio del sistema di istruzione, che ammontano complessivamente a 17,59 miliardi di euro e che riguarderanno, oltre alle infrastrutture, anche le competenze. Su questo gli investimenti previsti andranno a favore dell’integrazione della didattica digitale nei percorsi scolastici e della formazione digitale rivolta al personale scolastico, il potenziamento delle competenze di base e in particolare la riduzione dei divari territoriali in questo ambito, lo sviluppo degli ITS, e l’estensione del tempo pieno.

GLI INCONTRI PREVISTI

Saranno approfondite le principali questioni connesse a questo fondamentale macrotema attraverso un percorso a tappe territoriali

La città dei 15 minuti

Rigenerare le comunità attraverso un nuovo modello urbano È tempo di ripensare le città nella loro dimensione post-pandemica
12 luglio
TASSO DI COMPLETAMENTO
4%