TURISMO

Ripartiamo dal Libro Verde del Turismo in Toscana.

Il testo è il frutto di un lungo e articolato processo di partecipazione e confronto che si è svolto nel corso del 2017.
Nel 2018 lavoreremo per dare gambe alle raccomndazioni emerse. Per questo motivo ricominciamo il nostro percorso dai territori toscani. L'obiettivo è offrire strumenti adeguati per trasformare ogni ambito in destinazione turistica di successo
Lo sviluppo sostenibile della nostra regione passa dalla consapevolezza e dalla valorizzazione del nostro patrimonio culturale e dalla capacità di consolidarlo e svilupparlo, anche in funzione ed attarverso l'industria turistica. In questo senso, con Dire e Fare Turismo intendiamo nel 2018 affiancare i territori in un processo di riorganizzazione che è già in atto, ma che deve essere sostenuto e sviluppato.
Il 24 maggio al Teatro Puccini di Torre del Lago: il Community Meeting sulle azioni per lo sviluppo delle destinazioni emergenti e la valorizzazione dei grandi attrattori. Il 6 giugno saremo, invece, a Stia al Museo dell'arte della lana, per una nuova tappa del percorso di Officine di identità.

 

IL CANTIERE

5 APRILE

Prima tappa. SINALUNGA

24 MAGGIO

COMMUNITY MEETING Viareggio - Torre del Lago

6 GIUGNO

Seconda Tappa. Pratovecchio Stia

12 GIUGNO

Terza Tappa. SORANO

20 GIUGNO

Quarta Tappa. ABBADIA SAN SALVATORE

10 LUGLIO

Quinta Tappa. CASTIGLION DELLA PESCAIA

19 LUGLIO

Sesta Tappa. LICCIANA NARDI

4 SETTEMBRE

Settima Tappa. PORTOFERRAIO

18 SETTEMBRE

Ottava Tappa. CHIUSDINO

25 SETTEMBRE

Nona Tappa. GAIOLE IN CHIANTI

2 OTTOBRE

Decima Tappa. LIVORNO

9 OTTOBRE

Undicesima Tappa. MONTIGNOSO

23 OTTOBRE

Docidesima Tappa. PONTEDERA

6 NOVEMBRE

Tredicesima Tappa. LASTRA A SIGNA

22 NOVEMBRE

Quattordicesima Tappa. SCARPERIA E SAN PIERO

28 NOVEMBRE

Quindicesima Tappa. AGLIANA
...