VIANDANTE CON TRASPORTO
Nuove prospettive per la mobilità nelle aree a domanda debole
VERNIO 26 NOVEMBRE

Schermata 2019 10 01 alle 14.02.41

Il trasporto negli ambiti territoriali cosiddetti a domanda debole rappresenta una criticità verso la quale bisogna porre attenzione, proporre soluzioni adeguate, ipotizzare lo stanziamento di nuove risorse economiche. In questi contesti la tradizionale soluzione di un trasporto pubblico, rigidamente strutturato, sovrapposto a servizi di altra natura (scolastici, sociali) ha necessità di una profonda rilettura, sia per soddisfare pienamente la domanda di mobilità dei cittadini residenti, ma anche per venire incontro a nuove forme di turismo verso le quali queste terre trovano vocazione.
Quali soluzioni di integrazione tra forme di trasporto diverse sono possibili? Quale il ruolo delle nuove tecnologie?
Con quali politiche può concretamente essere sostenuta la mobilità degli interessati?

Sono intervenuti: Giovanni Morganti Sindaco di Vernio, Francesco Puggelli Presidente della Provincia di Prato e Sindaco di Poggio a Caiano, Riccardo Buffoni Regione Toscana, Leonardo Piccini IRPET, Trasporto scolastico e TPL, Massimo Ferrini TAGES, Roberto Ballo Assessore del Comune di Cantagallo, Primo Bosi Sindaco di Vaiano, Edoardo Prestanti Sindaco di Carmignano, Pierandrea Vanni Sindaco di Sorano, Maria Cecilia Tosi Città Metropolitana di Firenze, Ivana Paniccia ART.

 

PARTECIPANTI